free web stats
edu@qlash.gg

università e videogames
16 Set 2019

Università e videogames: laurearsi coi videogiochi

Dopo aver parlato di alcune delle molteplici opportunità di lavoro offerte dal settore, oggi facciamo un passo indietro verso i banchi di scuola per toccare un altro argomento che ci sta particolarmente a cuore: l’educazione nel suo binomio università e videogames.

Il nostro progetto, QLASH Education, è dedicato ad un pubblico più giovane, quello degli studenti delle scuole medie superiori. Tuttavia, poco più di 1 diplomato su 2 sceglie il percorso universitario (dati Istat relativi al 2013, ma qualcosa ci dice che oggi sono di meno…) e dunque ci sembra doveroso aprire una finestra sul filone accademico legato ai videogiochi.

Ecco le principali università che offrono corsi di laurea a tema videogames.

Milano

Dal 2014, l’Università degli Studi di Milano ha attivato un doppio percorso accademico dedicato ai videogames: Game Design (progettazione di videogiochi) e Game Programming (programmazione di videogiochi).

Come si leggeva sul bando ufficiale, il corso di Game Design è focalizzato sullo sviluppo delle competenze di area informatica tipicamente richieste a un designer di videogiochi, quali la conoscenza degli elementi caratteristici di un gioco e la capacità di progettare l’interazione tra giocatore e ambiente di gioco, anche attraverso modalità innovative”

Il corso di Game Programminb, invece, punta “sullo sviluppo di competenze di ingegneria e sviluppo software, anche in sistemi real-time, a parallelismo spinto (ad esempio attraverso CUDA) e su architetture dedicate (come le console)”. Per info e contatti, potete visitare il sito ufficiale del corso.

A Milano, presso il Politecnico, si svolge invece il corso in Videogame Design and Programming, mentre allo IULM è possibile iscriversi addirittura a un Master di primo livello, anche questo dedicato al Game Design.

Verona e Pozzuoli

Il Master Universitario in Computer Game Development fa parte invece dell’offerta dell’Università di Verona ormai da dieci anni. Per quest’anno le iscrizioni si sono già chiuse, e le lezioni cominceranno il prossimo 8 novembre.

Spostandoci al Sud, l’Istituto Universitario Digitale di Animazione e Videogiochi offre un corso di laurea triennale in Arti Digitali (Animazione e Videogiochi) e una laurea magistrale in Comunicazione Digitale e Visuale (Animazione, Videogiochi e Cinema).

Altri corsi non accademici

Per completezza di informazione, citiamo alcuni famosi istituti privati:

Leave a Reply